lunedì 26 aprile 2010

I raid in Cataclysm

Passatemi il gioco di parole, ma è in corso un vero e proprio cataclisma riguardo i raid in Cataclysm (la prossima espansione di WoW, la 4).

  • Per un singolo personaggio, il lockout 10-man e 25-mana sarà unico e non più separato.
  • La difficoltà di un certo boss in 10-man o 25-mana sarà praticamente identica, per cui il drop sarà conseguentemente lo stesso.
Cosa significa tutto ciò? Beh, è un bel cambiamento, significa che diventa sostenibile l'esistenza della gilde 10-man end-game, dato che non ci perdono in niente (ne' drop, ne' difficoltà). Sulla carta ovviamente, dato che è tutto molto preliminare.

Vedremo.

9 commenti:

Auanaghana ha detto...

Questo significherebbe a lungo andare la morte delle gilde che fanno raid da 25...se lo fanno è solo da vedere chi resiste di più secondo me. Penso sia una pessima idea...una cazzata notevole tanto per non usare eufemismi.
Una gilda grande sta in piedi perchè facendo appunto i raid da 25 ha la possibilità di ottenere loot che non puoi ottenere in altre maniere; tenere una gilda che raida da 25 significa un notevole impegno nel gestire molte persone ed ora pare vogliano toglierne lo scopo. mahh..se proprio vogliono che un boss abbia una loot table unificata che diversifichino le statistiche come già si fa ora tra icc normale ed eroico.

Anonimo ha detto...

A mio avviso, questa nuova visione dei raid, permetterà anche a chi non si può permettere di stare davanti a WOW svariate ore ... di apprezzare comunque e fino in fondo tutte le caratteristiche del gioco.

Nilufar ha detto...

Sono d'accordo, questo segna praticamente la fine di chi farà raid da 25. Già ora (perlomeno nel mio server) tirarne su uno che duri più di due giorni è impossibile (chi c'è loggato una sera l'altra non cìè e il raid nn può partire) per le gilde medie e anche medie-alte, ma almeno c'è lo stimolo del drop. Personalmente un maggior quantitativo di drop non mi spingerebbe a organizzarne da 25. Bah questa scelta a me non piace per niente

Thelothian ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Thelothian ha detto...

Io la vedo come la direzione GIUSTA, finalmente.
Qua ho scritto le mie considerazioni:
http://mauriziobonomi.blogspot.com/2010/04/i-raid-in-cataclysm-bluepost-e.html

Sireah ha detto...

Il fatto di essere negativo-positivo dipende tutto da come uno vede il gioco: piu o meno casual-pro. Dipende anche da come sono organizzate le gilde (casual,pool di giocatori,...) dai numeri (piu 10 man = piu tank e piu cure, meno dpser, piu 25 man = meno tank , meno cure , piu dpser). Secondo me per giudicare se questo cambiamento sarà positivo o no si dovrà aspettare l'espansione nei negozi... A priori mi sembra una cosa molto difficile da catalogare come o bianco o nero.

Auanaghana ha detto...

Personalmente non sono d'accordo. La Blizzard si sta spingendo sempre più verso i casual gamer...contenuti di raid ridicoli, sia nella cura che nella difficoltà (solo Ulduar è merita veramente in questa espansione)....nerf sopra nerf ogni 2 settimane...certo, è molto remunerativa come impostazione però non so se voi vi ricordate come ci si godeva fare raid in tbc: penso a Kara, ssc, bt, mount hijal...il mio preferito. Poi se ci pensate piano piano sta perdendo di significato la parola MMORPG....tra un pò si faranno i raid in 5...wow è nato con l'intento di far giocare insieme tante persone. 40 persone erano troppe ma 25 mi sembra una dimensione ragionevole. In Tbc ad un certo punto c'era un salto di difficoltà notevole (lady V e l'ultimo boss di TK) che impediva alla maggioranza di vedere il contenuto...ok...ma ora cavolo faccio 9/12 di icc10 in pug con l'alt. Sta piano piano sparendo anche il concetto di main....tra un pò tutti avranno tot main...se voi siete contenti bene per voi..io sono scettico

Auanaghana ha detto...

Ah...dimenticavo...posso pure essere considerato un nostalgico..è vero..questa espansione mi è piaciuta poco. Io in un gioco cerco anche la sfida..e da sempre in un gioco c'è un livello di difficoltà crescente che la tiene viva...ripeto..ci sono stati degli eccessi anche in tal senso in passato ma ora si sta esagerando e di parecchio nella direzione opposta...
facendo riferimento a quello che ha scritto Thelothian...vedere tutto il contenuto non significa affatto goderselo, c'è una bella differenza.

Anonimo ha detto...

la cosa a me sembra impossibile per principio:

la differenza che cè smpre stata tra un raid da 10 e un raid da 25 è la quantità di persone che devono giocare ad un certo livello, fare su un raid con 10 persone brave ci vuole poco, farlo con 25 è un impresa, da ciò si evince che a meno che mettano raid da 10 hm e raid 25 normal è impossibile farli con la stessa difficoltà, anzi nonstante mettessero il raid da 10 hm la difficoltà sarebbe comunque inferiore a quello 25 normal quindi il tutto si riassume in:


UNA CAGATA PAZZESCA!